Alimentazione

Cosa è il servizio catering e come funziona

Il Catering è un servizio in cui si crea un ambiente per un ricevimento in un luogo dove non c’è nulla! L’organizzazione provvede ad allestire la sala con tutto quello che serve: tavole decorate in modo impeccabile per realizzare una location piena di eleganza e di fascino. All’allestimento segue i menù personalizzato servito da personale specializzato. Alla fine dell’evento, l’organizzazione smonterà tutto e porterà via l’attrezzatura.
Spesso sono utilizzati i termini Catering e Banqueting come sinonimi, ma in realtà mostrano delle differenze. Il Catering si riferisce esclusivamente alla fornitura di cibo, mentre il Banqueting si occupa anche dell’allestimento e dell’eventuale affitto della location.

Il catering organizza solo cerimonie?

Assolutamente no. Il servizio di catering provvede a fornire cibi pronti e bevande anche alle comunità e alle compagnie di trasporto (aerei, treni, navi).
Oltre alle cerimonie organizzano anche sale riunioni e rinfreschi di lavoro. Insomma, tutto quello dove è richiesto un servizio professionale legato alla fornitura di cibo già pronto.
Esistono diversi tipi di catering che, per comodità, possiamo suddividere nelle due voci sottostanti:
Catering aziendale, destinato a eventi che, in qualche modo, hanno vita all’interno di un’attività;
Catering per matrimonio, destinato ai privati che vogliono organizzare un rinfresco, un aperitivo, una cena o un buffet e include le spese accessorie.
Il catering domiciliare si occupa della realizzazione di feste private come compleanni, battesimi o matrimoni. Si può decidere di mettere a disposizione uno spazio proprio (tipo il giardino o una sala) oppure richiedere all’organizzatore di trovare una location adatta. Utilizzare un servizio di catering ha diversi vantaggi: il personale e l’attrezzatura saranno messi tutti a disposizione dall’organizzazione e non si dovranno passare ore ai fornelli. Inoltre, grazie alla professionalità e competenza dei cuochi, avrete l’occasione di presentare piatti prelibati che rapiranno l’occhio prima del gusto.

Catering matrimonio per le varie esigenze

Sono diversi i professionisti che operano in questo settore e ognuno ha una sua peculiarità. Quando si decide di utilizzare un servizio di catering, la prima cosa cui pensare è: quali sono i gusti alimentari degli invitati?
Il personale saprà indicarvi sicuramente le soluzioni migliori per accontentare tutti, ma se desiderate uno specifico stile culinario, è meglio rivolgersi a chi è specializzato in quell’ambito.
Mela e Grano a Torino ad esempio, oltre a fornire qualsiasi piatto richiesto, è specializzato nella creazione di piatti unici, nota da non sottovalutare vista la crescente richiesta di piatti vegani.
Quando si organizza un evento, ovviamente, bisogna aver ben presenti alcune risposte che serviranno al personale per organizzare al meglio il buffet o la cena:

  • quante persone saranno presenti (uno in più o uno in meno non fanno la differenza);
  • a chi sarà rivolto (bambini che festeggiano un compleanno o nonni che fanno una rimpatriata);
  • dove sarà allestito.

Quando si chiede la collaborazione del catering sarebbe bene comunicare se sono presenti persone con allergie o intolleranze, in modo che il menù tenga conto anche delle loro esigenze.
Alcune società di catering presentano dei pacchetti tutto compreso, quindi è più facile stabilire il costo che si dovrà affrontare. Altre, invece, organizzano un menù personalizzato quindi vi presenteranno una lista con tutte le spese che dovrete sostenere.

Arredamento

Climatizzatori Torino: affidarsi a installatori qualificati

Installatori abilitati Torino di climatizzatori a pompe di calore e condizionatori

Le apparecchiature di refrigerazione, l’aria condizionata, le pompe di calore e gli estintori contengono gas fluorurati e non sono ermeticamente sigillati come le altre apparecchiature, quindi la gestione di questi L’attrezzatura e la sua installazione devono essere eseguite da installatori certificati di climatizzatori Torino  e che fanno parte di società qualificate . Questo è ciò che il RD raccoglie e così faremo in modo che l’installazione o qualsiasi manipolazione dell’apparecchiatura sia fatta con tutte le garanzie di sicurezza.

Obbligo di informare l’utente

Il RD stabilisce un sistema di forme con cui controllare che l’apparecchiatura sia venduta in un centro autorizzato e che l’installazione sia eseguita da aziende e installatori certificati .

Il commerciante deve informare l’acquirente / utente finale e consegnare un documento firmato al momento dell’acquisto e in cui viene segnalato che l’installazione dell’apparecchiatura deve essere eseguita da un installatore e da un’azienda autorizzata. (Il documento consiste di due copie, una per il venditore e una per l’acquirente.)

Utente, utilizzare un programma di installazione qualificato

Il passaggio successivo corrisponde a acquirente . L’utente che acquista un’unità di condizionamento d’aria, o pompa di calore, deve garantire che questa apparecchiatura sia gestita da un installatore professionista certificato e, pertanto, la società di installazione e l’utente finale devono compilare un altro documento in cui è giustificato che la L’installazione viene eseguita da personale qualificato.

Questo documento deve essere inviato allo stabilimento in cui è stata acquistata l’attrezzatura entro un anno e il operatore di marketing deve conservare entrambe le forme per un periodo di 5 anni. [19659010] Nel caso in cui la vendita sia online, è necessario che i documenti siano scaricati dal sito web insieme alla fattura elettronica per il suo completamento.

Sanzioni

Come ricordi da Agremia, “la violazione di questi obblighi da parte sia del marketer che dell’utente, è suscettibile di sanzionato, potendo imporre alcune delle sanzioni previste dalla legge 34/2007 sulla qualità dell’aria e la protezione dell’atmosfera, che, considerando l’infrazione come di carattere lieve, può arrivare fino ai 20.000 euro. ”

Nel loro sito web troverete diversi prodotti per la climatizzazione impianti di climatizzazione e pompe di calore che sono adattarsi alle esigenze di climatizzazione della propria casa con tutte le garanzie che gli installatori che lavorano con noi sono aziende di installazione con una vasta esperienza e professionalmente accreditate.

Dal nostro sito Web è possibile contattarli direttamente per risolvere i vostri dubbi e chiedere una consulenza professionale, oltre a scaricare i documenti legali che certificano che l’installazione è prodotto da una società di installazione certificata .

Abbiamo tutte le garanzie affinché l’installazione di aria condizionata, pompa di calore venga eseguita in condizioni di sicurezza adeguate oltre a garantire il corretto funzionamento dell’apparecchiatura, è per questo che attraverso il nostro Marketplace puoi acquistare l’aria condizionata e le pompe di calore con l’installazione, perché sin dall’inizio assicuriamo una consulenza personalizzata e un’installazione professionale.

 

web

Nella savana dei social media sei leone o gazzella?

Che tu sia un’azienda, un libero professionista o un artista, l’importanza di essere presente almeno sui principali social network è ormai assodata, per non dire scontata. Si rivela meno banale trovare un modo per acquisire su queste piattaforme la visibilità che ogni attività si merita.

O meglio trovare un sistema per sfruttare al massimo queste pagine social per ottenere la tanto agognata notorietà. La competizione è elevatissima, un po’ in tutti i settori ormai, e , possiamo dirlo, si tratta di una guerra senza esclusione di colpi.

Dietro la promozione della maggior parte delle aziende o degli artisti che compaiono per primi sui social ci sono spesso degli investimenti economici considerevoli e la realizzazione e gestione di campagne online e offline di enorme portata.

Nel settore musicale e in quello cinematografico uno dei canali social più usati è Youtube, la famosa piattaforma di streaming video nata nel 2005 ed acquisita da Google nel 2009.

Su Youtube vengono riposte le speranze di decine di migliaia di cantanti, musicisti, registi e attori (dagli esordienti a quelli di fama internazionale) e spesso dall’esito dei video che lì verranno pubblicati dipendono i loro destini professionali, quindi come già detto la competizione e gli investimenti pubblicitari sono elevatissimi.

Lo stesso discordo vale per Facebook, dove però cambiano i protagonisti: tra i principali creatori di pagine social (non di profili privati) ed investitori troviamo soprattutto le aziende, realtà commerciali appartenenti a vari settori che si contendono i clienti a suon di fans e di likes sui propri post.

Un’altra piattaforma molto famosa, anzi divenuta ancora più famosa recentemente in seguito al suo acquisto da parte di Facebook, è Instagram. I personaggi che più cercano di rendere Instagram un trampolino per il proprio successo sono in questo caso in particolare i vip e gli aspiranti tali.

Infine come non citare almeno al volo Twitter, uno dei più vecchi social media, reso celebre dalla caratteristica brevità dei messaggi postabili (attualmente 280 caratteri), che però negli anni ha saputo guadagnarsi un numero di utenti piuttosto consistente. Un’ audience fatta perlopiù di giornalisti, di impiegati nel terzo settore, quello dei servizi, e in ambito culturale. Anche loro, manco a dirlo, tutti fortemente motivati ad ottenere popolarità per sé o per i messaggi che intendono diffondere.

Ma come si muovono su questi social media tutti costoro per raggiungere una fetta di pubblico sempre più ampia e sbaragliare la concorrenza? Come dicevamo è una sorta di guerra dove nessuno risparmia mezzi ed energie.

Si va dalla richiesta effettuata personalmente ad amici, parenti e conoscenti per elemosinare qualche like o follower, all’acquisto di segnali sociali tramite agenzie specializzate come Viralmarket, passando per le campagne organiche rese possibili dagli stessi social networks.

Ognuno di questi advertiser predilige l’uno o l’altro metodo oppure ne usa vari, quello che conta è che come nel celebre (lui si) aneddoto del leone e della gazzella che ogni mattina si alzano e iniziano a correre, anche nel social media marketing tutti i giorni milioni di marketer corrono, inseguendo speranze di successo.

Autore: Andrea Vittorini

Tecnologia

Ciao amigos una videochat gratis

Facile e rapida per vedere, sentire e videochattare gratis

.

Ciao amigos una videochat gratisQuante volte avete avuto il desiderio di entrare in una videochat gratis per conoscere amici o anche solamente per passare un po’ di tempo ma ci avete rinunciato per via dell’articolata modalità di registrazione?
Infatti, quasi tutte le piattaforme chat e video chat, chiedono all’utenza di iscriversi per poi essere accreditata per poter accedere ai loro servizi.
Sostanzialmente non è una impresa impossibile ma, talvolta risulta essere complicata. Si deve scegliere un user ID (nick name), lasciare le indicazione della propria e-mail ed attendere che arrivi una comunicazione (quasi sempre automatica) da parte della piattaforma che chiede la riconferma dell’intenzione di iscriversi alla chat e, successivamente, attendere l’invio della password da parte della stessa piattaforma laddove il sistema non preveda la possibilità che sia l’utente stesso a crearne una sua.
Per carità, nulla di troppo difficoltoso ma immaginate di doverlo fare con uno smartphone e di non essere poi così abili nel destreggiarsi tra pagine web aperte, software di posta elettronica ect…, è chiaro che vi passi la fantasia di farlo.
Differente è il poter chattare e video chattare su di una piattaforma che abbia l’opzione di potervi far entrare senza alcuna registrazione ma solamente scegliendo un vostro nick name per differenziarvi dagli altri utenti già online: non è più facile e rapido?

Un modo nuovo per conoscere persone in videochat gratis.

E’ noto il fatto che la chat e la video chat è un modo nuovo per relazionarsi con gli altri e, grazie all’avvento della rete e alla diffusione capillare dei device che consentono di muoversi all’interno di internet, questo sistema ha mutato gli scenari di una precedente forma di socializzazione che non poteva che realizzarsi in altro modo.
Oggi, grazie alle conquiste di strumenti sempre più perfezionati (è sufficiente pensare agli smartphone di ultima generazione 4G), maneggiare la rete risulta essere una cosa più che normale, tanto da considerarla come un’abitudine e non come una eccezione.
In questo contesto la modalità di conoscere persone si è trasformata agevolando contatti che prima di internet, sarebbe stato problematico (se non addirittura impossibile) avere.
La chat è un sistema che consente l’avvicinamento di persone che possono nutrire gli stessi interessi o che abbiano reciproche affinità. E’ il caso di persone che usano la video chat gratis per conoscersi con l’obiettivo di stabilire una relazione, a volte solamente occasionale, attraverso la quale soddisfare la propria esigenza di conoscenza.

E’ ai nostri tempi, uno strumento utilizzato per favorire gli incontri di persone che cercano di ampliare il loro raggio di conoscenze e di amicizie. Grazie a chat e a video chat sono nati amori, storie con occasionali partner, conoscenze trasformatesi poi in solide amicizie e tutto questo attraverso un semplice cellulare, entrando in una video chat gratis senza registrazione. Non male per crearsi dei propri spazi alternativi.